Come arredare e rinnovare il bagno: idee pratiche ed economiche

Rinnovare il bagno senza spendere una fortuna? Anche se sembra un’impresa è possibile, basta seguire qualche piccolo accorgimento in base alle proprie esigenze ed alle proprie necessità. La sostituzione delle piastrelle è una delle operazioni più costose e faticose che fa salire notevolmente il preventivo finale, ma grazie alle moderne tecnologie è possibile bypassare questo step. Sul mercato esistono delle apposite piastrelle molto sottili da applicare direttamente al vecchio rivestimento. In alternativa ci sono adesivi facili da installare e da rimuovere, così da poter modificare il design del bagno senza spendere cifre eccessive. Un adesivo con effetto legno ad esempio è in grado di conferire un aspetto fresco e moderno.

idee per rinnovare bagno

Altro punto dolente è rappresentato dalla vasca, che pur essendo più confortevole e suggestiva rispetto alla doccia occupa molto spazio. Nei bagni moderni la parola d’ordine è praticità, quindi sostituire la vasca con una doccia è un’ottima soluzione salvaspazio. In questi casi i costi tendono inevitabilmente a salire, ma questa operazione consente di ridurre l’ingombro e di recuperare spazio vitale per le operazioni quotidiane in bagno. Per le persone anziane o che hanno problemi di deambulazione c’è anche la possibilità di realizzare un’apertura nella vasca tramite un pratico sportellino. Questa è una soluzione più economica ma altrettanto funzionale.

La rubinetteria opaca e sporca di calcare tende ad “invecchiare” l’intero arredo, mentre le incrostazioni sono difficili da rimuovere. Sostituire la rubinetteria può essere un’ottima soluzione per dare una ventata di aria fresca al bagno. Sul mercato esistono diverse soluzioni capaci di adattarsi ad ogni gusto estetico: dai rubinetti tondi a quelli quadrati, dall’acciaio lucido a quello satinato, dal nero opaco all’ottone. Basta cambiare i rubinetti dei lavabi, delle docce o dei bidet per rifare il look al proprio bagno. “Giocare” con gli accessori è un’altra soluzione estremamente semplice ed economica per rinnovare il bagno. Per dare ordine al bagno è sufficiente dotarsi di un set da bagno comprensivo del dispenser del sapone, cestino dei rifiuti, portaspazzolini e scopino del wc. In questo modo si dà uniformità al bagno che sembrerà nuovo di zecca. Tappeti, lampadari, applique, tende per la doccia o specchi sono altri accessori che consentono di rinnovare il bagno senza spendere cifre eccessive.

Per rinnovare e ammodernare il bagno e trovare la soluzione adatta ad ogni esigenza è sufficiente rivolgersi alle Sorelle Chiesa, azienda leader nella vendita di arredo bagno che si pone come obiettivo la massima soddisfazione del cliente offrendo i migliori brand sul mercato. L’azienda vanta un’offerta estremamente ampia e variegata che spazia dai box doccia alle vasche, dai sanitari alla rubinetteria e dai mobili agli accessori bagno. L’offerta è inoltre arricchita da termoarredi, condizionatori e caldaie capaci di rispondere alle esigenze più diversificate della clientela.

Comments are closed.