Specchi per tutte le necessità

I prodotti di ausilio per disabili sono articoli per semplificare la vita e rendere più agevoli le operazioni nel bagno da parte di soggetti con limitata mobilità. Esistono in commercio diverse tipologie di specchi illuminati, progettati per risolvere ognuno un problema diverso dall’altro. Non tutti gli individui diversamente abili presentano infatti le medesime necessità e le aziende che commercializzano accessori d’aiuto per il bagno cercano di colmare questo bisogno.

wc per disabili
In particolar modo i posti dove gli specchi reclinabili per anziani e portatori di handicap sono più richiesti sono:

  • hotel,
  • ospedali,
  • locali pubblici.
  • case per anziani

Si tratta di ambienti in cui confluiscono moltissime persone e in cui è importante rendere gli spazi accessibili anche a coloro i quali si muovono in carrozzina o con girello.
La qualità dei materiali di costruzione degli specchi per persone con handicap è superiore alla media, perchè dovrà garantire la sicurezza di soggetti svantaggiati, spesso in sovrappeso. Immaginate i problemi che potrebbero nascere qualora un lavello di appoggio non reggesse il peso di un individuo che si sposta in sedia a rotelle o se uno specchio si rompesse all’improvviso su di un soggetto che non si regge in piedi in maniera autonoma. E’ per questa ragione che il prezzo degli accessori per anziani e disabili sono generalmente più costosi degli altri, perchè sottoposti a vari test di carico e di rottura.

Caratteristica principale degli specchi per disabili

Tutti gli specchi realizzati per soddisfare le esigenze dei portatori di handicap presentano una superficie reclinabile che consenta anche a chi sta sulla sedie a rotelle o che non può sollevarsi agevolmente di specchiarsi senza problemi, utilizzando sempre un’inclinazione utile grazie alla quale guardarsi bene. Se la specchiera avesse una superficie “fissa” sarebbe molto difficile per un disabile vedersi il viso, con tutti i disagi che questo può comportare nelle fasi di pulizia del viso o nel pettinarsi i capelli. Sono specchiere ideali per essere impiegate da chi le guarda dal basso e non potrebbe godere di una visione frontale, perchè impossibilitato fisicamente.

Anche il sistema di illuminazione di questi specchi è differente, perchè consente di rendere più visibile la superficie specchiante che invece, da un angolo visivo più basso, come quello di un uomo su carrozzina a rotelle, sarebbe difficile ottenere. Grazie a preziosi studi ingegneristici, sono stati realizzati dei vetri anti riflesso, molto apprezzati da chi ne ha fatto uso. Si tratta di luci generalmente di design, in grado di ingentilire l’arredo bagno e apportare più luminosità a questo spazio, con tutti i vantaggi che ne possono derivare in termini di funzionalità dall’ambiente di servizio. Questi specchi presentano infatti un’illuminazione interna, più funzionale alle necessità di anziani e più sicure per chi è disabile, permettendo una visibilità eccellente ad ogni angolazione. Si tratta di tecnologie estremamente sofisticate che richiedono anni di lavoro e migliaia di tentativi prima di assicurarsi della validità e quindi lanciarle su mercato.

Lavorare al servizio di chi ha avuto qualcosa in meno sul piano fisico per dargli di più e agevolare loro la vita quotidiana è molto gratificante, spiega lo staff di barbuianisrlshop.com/it, ed è per questo che ogni volta che vendiamo ausili per disabili e terza età siamo particolarmente orgogliosi.
Il connubio tra estetica di qualità e possibilità d’utilizzo è la chiave vincente che ha permesso alle aziende italiane di aumentare i guadagni in questo settore, di per sè in forte crescita, visto l’invecchiamento complessivo della popolazione.
Quello che un tempo venivano considerati oggetti utili, ma brutti, pensiamo ad esempio al discutibile design dei bidet per disabili negli anni ’90, hanno riscattato pienamente la propria immagine, a vantaggio di prodotti utili, ma anche gradevoli da vedere inseriti in un ambiente importante come il bagno.

Anche i disabili hanno ragione di sentirsi belli e di curare il proprio aspetto esteriore, al di là di ogni sentimento di vanità. Solo delle specchiere moderne costruite per aiutarli ad affrontare la loro condizione può garantirgli di raggiungere questo traguardo.

Comments are closed.